You are currently viewing Divani a prova di gatto – quale materiale scegliere?

Divani a prova di gatto – quale materiale scegliere?

Se sei il proprietario di un gatto alla ricerca di un nuovo divano, trovare quello giusto può essere un compito piuttosto difficile. Sebbene tu possa essere estremamente esigente riguardo all’estetica dei tuoi arredi, probabilmente ti renderai conto anche se trovi il divano ideale per te – potrebbe non essere la soluzione perfetta per le sfide quotidiane della vita con un gatto.

Ecco perché personalmente troviamo che sia più facile iniziare a capire quali materiali del divano si adattano meglio alle tue esigenze specifiche come proprietario di un gatto, quindi cercando entro quei limiti un divano ideale esteticamente.

Anche se ovviamente non esiste un divano completamente a prova di gatto, ci sono, a nostro parere, quattro opzioni davvero solide quando si tratta di scelta del materiale del divano, e questo è in genere il fattore più importante per la durata e la longevità dei mobili quando hai hai un pelo artigliato sotto il tuo tetto. Sfortunatamente, i materiali migliori per resistere ai graffi dei gatti non sono gli stessi che faranno meglio a resistere a incidenti legati ad altri fenomeni che potrebbero accadere in casa, come lo sporco o le macchie.

Ogni gatto è diverso – e le lotte che probabilmente affronterai giorno per giorno lo rifletteranno – quindi è importante per te capire quali benefici preferisci trarre dalla scelta materiale che farai. Ancora una volta, anche se non esiste un divano perfettamente a prova di gatto, c’è molto che puoi fare per ridurre al minimo la quantità di usura che otterrai da una sana dose di imbrogli baffuti nel corso degli anni.

  1. Pelle

La pelle è probabilmente il miglior materiale in generale per un divano se hai un gatto che graffia, si rovescia e produce un sacco di batuffoli pelosi (come fanno tutti i gatti con i capelli, anche i tipi a pelo corto). La pelle è eccellente per non trattenere il pelo, è davvero facile da pulire e non è nemmeno troppo logora quando si tratta di graffi di gatto. Non è l’ideale quando si tratta di maneggiare i graffi (questo premio va al materiale al punto n. 3 di questo elenco), ma non è neanche lontanamente il peggiore e, per la maggior parte, i gatti non preferiscono graffiare la pelle su altri materiali , in modo che possa aiutare il tuo divano a stare al sicuro in sé e per sé.

  1. Pleather (Ecopelle)

Il Pleather è incredibilmente facile da pulire, persino più facile della pelle (dal momento che non devi essere così schizzinoso su ciò con cui pulisci la pelle, non devi preoccuparti di asciugare la plastica!). È proprio come la pelle quando si tratta di respingere la pelliccia di gatto. Un altro vantaggio? La durata complessiva dell’ecopelle è superiore a quella della pelle. Questo è oggetto di dibattito in rete, poiché molte persone insistono che la durata della pelle è molto maggiore della durata della finta pelle.

3.Velluto

Il velluto è senza dubbio il miglior materiale possibile per proteggere il tuo divano: essendo liscio non invoglia il felino a farsi la manicure ed è difficile che l’unghietta si impigli accidentalmente, essendo tessuti abbastanza robusti. Questo è possibile perchè il materiale del velluto non è composto da fibre sciolte e quindi facili da sfilare. Potete utilizzare tale tessuto per ricoprire il vostro divano in modo tale che Micio non lo rovini. Inoltre è anche facile da pulire.

Lascia un commento