You are currently viewing Concluso il Salone Mobile di Milano: le novità Calia

Concluso il Salone Mobile di Milano: le novità Calia

Si è conclusa la 59esima edizione del Salone del Mobile di Milano, la prima edizione post-covid e quindi simbolo del ritorno di una delle fiere in presenza più importanti del nostro paese. Proprio per questo motivo, essa ha avuto un ospite d’eccezione, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, per una manifestazione che ha voluto essere d’esempio all’interno paese.

Una volontà di ripartire alla grande dettata anche dalla scelta del design della fiera, vale a dire l’architetto Stefano Boeri. L’artista aveva così presentato la sua “opera”: “Imperdibile e popolare come lo era la vecchia Fiera campionaria di Milano. Sarà capace di produrre idee anche per i prossimi saloni e di attrarre tanti visitatori, non solo gli addetti al settore, infatti sarà aperta al pubblico tutti i giorni. Abbiamo pensato, visto le difficoltà del momento, all’ingresso unico a 15 euro anziché 35 degli anni passati“. Un edizione anche più popolare, considerando che è la prima volta in cui è stato possibile effettuare acquisti.

Lo stand Divani Divinity

Per un appuntamento del genere, non potevamo di certo mancare: Divani Divinity ha avuto l’opportunità di presentare il suo speciale stand in collaborazione con Calia, nel quale sono stati presentati alcuni nuovi prodotti, come ad esempio la modernissima poltroncina Madame G, il TiBacio e soprattutto la collezione di divani Gourmandise. Di seguito potete vedere alcune foto scattate direttamente sul posto. Vi ricordiamo che la fiera con Divani Divinity non finisce mai: potete acquistare e provare tutti i nuovi progetti presentati nei nostri punti vendita, prenotato un appuntamento. Non perdetevi i migliori divani sul mercato!

Lascia un commento